fase 1 emergenza Covid-19

in seguito alle Misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19

 

Per l’ecocardiogramma fetale (esame di II livello) saranno garantide tutte le prestazioni per “sospetto cardiopatia” e  le prestazioni non procastinabile otre la 24a settimana  per le gestanti con gravidanza a rischio e indicazione (materna o fetale) ad eseguire l’esame diagnostico. La ricetta deve riportare l’indicazione materna o fetale che giustifica l’indefferibilità della prestazione.

Per tutti gli utenti, da Lunedì a Venerdì, è possibile avere qualsiasi consulto telefonico, nelle fasce orarie di turno dei nostri medici.